Le testate giornalistiche basano i propri guadagni sulla vendita dei giornali. Il lettore sceglie di acquistare un giornale per le notizie appetibili ed interessanti che trova all’interno Le notizie di gossip sono quelle che riescono a far tirare di più in numero delle copie vendute di qualsiasi giornale.
Per questa ragione le varie testate giornalistiche cercano in tutti i modi di aggiudicarsi l’esclusiva di molte notizie. Ogni notizia però deve essere accompagnata da un servizio fotografico in grado di attrarre subito il lettore. I matrimoni dei vip sono i servizi fotografici più pagati insieme agli scoop scandalistici.
Nel primo caso però le esclusive vengono generalmente vendute dai futuri sposi che scelgono la testata al quale dare il permesso di fotografare l’evento.
I giornali pagano sia gli sposi che i fotografi incaricati di realizzare il reportage.
I costi variano moltissimo a seconda dell’importanza del personaggio che sta per giurarsi amore eterno.
In Italia i matrimoni più pagati sono stati quelli di George Clooney sul lago di Como, il matrimonio di Eros Ramazzotti e il matrimonio di Totti e Ilary Blasia con servizio da parte di un fotografo per matrimonio di Roma.

Totti e Ilary Blasi sposi a Roma
Il giorno del matrimonio di Totti e Ilary per Roma è stata una giornata di festa. Il capitano della Roma è considerato l’ottavo Re e come accade per i regnanti anche il suo matrimonio celebrato il 19 giugno 2005, è stato mandato in onda in diretta televisiva da Sky.
Furono tantissime le emittenti televisive avevano lottato per aggiudicarsi l’esclusiva ma vi riuscì solo Sky Tv per la ragionevole cifra di 30 mila euro da pagare agli sposi. Totti e consorte diedero in beneficenza l’intera cifra ricevuta.
La trasmissione dell’evento tenne i romani incollati alla tv per ben 4 ore di diretta. Il rito religioso si svolse presso la chiesa Santa Maria Ara Coeli in Campidoglio mentre il ricevimento con 400 invitati ebbe luogo presso il Castello di Torcrescenza prestato agli sposi dalla principessa Sofia Borghese.
Nello stesso giorno sempre a Roma si sposò anche Antonio Cassano con Carolina Marcialis.

Costi delle fotografie dei vip stranieri
La testata giornalistica internazionale che ha pagato le cifre più alte per un’esclusiva fotografica matrimoniale è OK Magazine.
Il giornale per poter usufruire in esclusiva delle foto del matrimonio del calciatore Wayne Rooney con Coleen McLoughlin ha dovuto pagare la cifra astronomica di duemilioni e mezzzo di sterline.
beckhamPer poter pubblicare il reportage del matrimonio tra Ashton Kutcher e Demy Moore ha dovuto pagare due milioni di sterline.
Molto più economico invece il matrimonio della Spice Girl Victoria Adams con il calciatore David Becham che ai tabloid inglesi costò un milione di sterline.
Non è nota la cifra che George Clooney ha ricevuto dalla testata giornalistica che si è aggiudicata l’esclusiva per fotografare il suo blindatissimo matrimonio svoltosi nel lago di Como.

I reali del Principato di Monaco
La curiosità dei lettori non è rivolta soltanto alle notizie riguardanti i matrimoni di attori, cantanti e calciatori.
Tra i matrimoni che hanno fatto sognare le generazioni di lettori sono i matrimoni dei reali.
Solo per citarne alcuni possiamo ricordare le nozze dei reali del Principato di Monaco. Sfogliando i giornali si è sognato dinanzi all’amore eterno promesso dal Principe Ranieri alla bellissima attrice americana Grace Kelly. La bellezza eterea della donna e la sua emozione composta hanno incantato i lettori di tutto il mondo.
Qualche decennio dopo fu la volta della Principessa Carolina con il monegasco campione di offshore Stefano Casiraghi. In questo caso il fotografo attraverso i suoi scatti riuscì a far sognare gli italiani semplici che si identificarono nel campione scomparso tragicamente qualche anno dopo.
L’ultimo monegasco che ha affidato il reportage del proprio matrimonio è stato Alberto.

I reali d’inghilterra
William_and_Kate_wedding
Il matrimonio rimasto nella storia e nel cuore dei sudditi inglesi e di tutto il mondo fu il matrimonio tra la Principessa triste Lady Diana Spencer e il Principe aspirante al Trono Carlo d’Inghilterra. Lady Diana si fece amare subito da tutti per la delicatezza, la timidezza e la devozione che traspariva in ogni scatto.
Le fotografie e la diretta televisiva fu data in esclusiva ad una nota testata giornalistica inglese che a sua volta cedette i diritti alle testate giornalistiche di tutto il mondo.
Il sogno d’amore inglese si ricompie quando il 20 aprile del 2011 il Principe William, figlio della compianta Lady Diana e di Carlo, sposa la sua amata compagna di college Kate Middlenton. Il principe William giurò amore eterno nella stupenda abbazia di Westminster a Londra. La diretta televisiva mandanta in onda in mondovisione tenne incollati oltre due milioni di telespettatori. Le fotografie furono vendute per cifre astronomiche non rese note alle testate giornalistiche di tutto il mondo. Le foto pubblicate nei giornali fecero registrare vendite con tirature record.

La gente ha bisogno di sognare
Le testate giornalistiche che si occupano di esclusive matrimoniali sanno che le persone sono sempre più stressate e vittime della negatività che circonda il vivere quotidiano.
Le persone hanno bisogno di sognare, di sapere che le favole esistono. Il popolo si affeziona agli idoli di cinema e tv e desidera essere partecipe di tutto ciò che riguarda la vita dei vip. Il matrimonio rappresenta il lieto fine che tutti hanno bisogno di vivere e assaporare. Le testate giornalistiche attraverso i reportage fanno entrare il proprio lettore all’interno dell’evento. Gli scatti che immortalano le emozioni, gli abiti, la location hanno il compito di rendere partecipe il lettore. Sfogliando il giornale ci si sente quasi parte di quel mondo patinato. Ecco perchè il reportage di matrimonio dei vip è cosi pagato dai giornali che cercano di aggiudicarsi per primi l’esclusiva.